sostenibilità

 

Il materiale di partenza qual'è l'acciaio convince fra l'altro per le sue caratteristiche positive e per la sua durevolezza. Per tale motivo, l'acciaio è praticamente predestinato alla produzione di sistemi di profili, soprattutto nel caso di applicazioni per la sicurezza.

 

un pensiero ecosostenibile – delle costruzioni ecosostenibili Grazie agli eccezionali valori elettrostatici, è necessaria una minore quantità di materiale. I sistemi in acciaio si prestano anche per costruzioni con elevate sollecitazioni. Numerosi edifici di alta età testimoniano chiaramente questa alta capacità di durata. L'uso di acciaio inox rende superfluo il trattamento superficiale, con palesi effetti di risparmio anche per quanto riguarda la manutenzione. Alla fine del ciclo di vita del prodotto si procede ad un ottimale riciclaggio, in quanto al giorno d'oggi l'acciaio può essere fatto riconfluire per interno al ciclo di riutilizzo.

 

Oltre alla ISO/TS 16949:2009 e alla ISO 9001:2008, sono anni che siamo certificati anche secondo il sistema di gestione dell'ambiente ISO 14001:2009. Questo garantisce un processo continuo di ottimizzazione di tutte le attività commerciali, anche dal punto di vista di un uso mirato e sostenibile delle risorse.

 

EPD Dichiarazione sul prodotto e l'ambiente per sistemi in acciaio

 

Elementi certificati MINERGIE:

porte coibentate

finestre e vetrate ultrasottili coibentate

 

 

acciaio: protezione dell'ambiente e del clima

 

Protezione dell'ambiente e del clima inclusi 

Con l'uso di sistemi di profili in acciaio contribuite attivamente alla protezione dell'ambiente.

 

Il Centro di informazione sull'acciaio di Düsseldorf scrive a proposito: "Grazie alla molteplicità applicativa e alle sue possibilità di impiego, l'acciaio contribuisce in maniera importante alla protezione dell'ambiente e del clima, in quanto nessun altro materiale viene prodotto in maniera talmente ecosostenibile come l'acciaio". A ciò si aggiunge il fatto che esiste un ciclo di materiale chiuso. Senza alcuna perdita di qualità, l'acciaio può essere riciclato completamente e a piacere. Ciò aiuta a risparmiare materie prime ed energia.

 

Campione del mondo di riciclaggio L'acciaio è il materiale più riciclato in tutto il mondo. Anche mettendo insieme tutti i materiali che vengono riciclati in grande stile, come ad es. l'alluminio, il vetro e la carta, la quantità dell'acciaio riutilizzato è di gran lunga superiore. Nel 2008, l'acciaio riciclato ha raggiunto i 530 milioni di tonnellate, dunque 60 volte di più ad esempio dell'alluminio riciclato. L'acciaio è di gran lunga il campione del mondo del riciclaggio!

“Per ulteriori informazioni a riguardo: www.stahl-info.de 

 

Un'analisi sul bilancio energetico dell'acciaio Grazie alle sue varie caratteristiche di riciclabilità, l'imprinting ecologico dell'acciaio è minore di quanto ritenuto sin'ora. Allo stesso tempo, la qualità del materiale rimane invariata in ogni nuovo ciclo di prodotto. Questo viene comprovato da una ricerca condotta dalla Technische Universität Berlin sotto la guida del Prof. Dr. Matthias Finkbeiner. Essa descrive per la prima volta un metodo di bilanciamento del ciclo di vita per l'acciaio.

(Fonte: Centro di informazione sull'acciaio, www.stahl-online.de )


 
Secondo questa nuova metodica, il cosiddetto principio di multiriciclaggio (MRA), tutti i cicli di vita del materiale, inclusi tutti i processi di riciclaggio, confluiscono nel bilancio del ciclo di vita del materiale.